image002
hg
Ricordo Prof. Brambilla
clickamor

RIFORMA DELL’ASSISTENZA PER GLI ANZIANI NON AUTOSUFFICIENTI:

CINQUE IMPEGNI PER PARTIRE CON IL PIEDE GIUSTO

 

AMOR insieme ad altre 37 associazioni e realtà della società civile, ha aderito alla presentazione di una “Riforma per l’assistenza agli anziani non autosufficienti”. 

Ecco in sintesi i punti delle 5 proposte presentate al Parlamento e ai Ministri Andrea Orlando e Roberto Speranza da parte del neonato “Patto per un nuovo welfare sulla non autosufficienza”:

 

- Ridefinire l’insieme degli interventi socio-sanitari finalizzati all’assistenza agli anziani non       autosufficienti

- Superare la frammentazione

- Riconoscere la specificità della non autosufficienza.

- Investire per cambiare

- Connettere interventi transitori e riforma.

 

Per saperne di più puoi scaricare in PDF il documento integrale presentato



ULTIME NEWS DAL MONDO AMOR 

NEWS | Consigli per un Buon Sonno -LEGGI

NEWS | Ginnastica Respiratoria - LEGGI

NEWS | Da Settembre Gruppo di Lettura - LEGGI

NEWS | Non solo Covid - LEGGI

NEWS | COVID 19 – Anziani e persone fragili -LEGGI

NEWS | APNEE nelle Donne - LEGGI

NEWS | Stili di Vita - LEGGI

NEWS | Discriminazioni - LEGGI

NEWS | Milano mette al bando il Fumo - LEGGI

NEWS | Guida alle Agevolazioni Fiscali per le persone con disabilità ad agosto – LEGGI

NEWS  | Comunicato Stampa Anziani non Autosufficienti – LEGGI 

SOGGIORNI ASSISTITI – SOSPESI

NEWS | SI RIAPRIRANNO APPENA L’EMERGENZA SANITARIA SARA’ TERMINATA 

L’Associazione A.M.O.R., al fine di migliorare ed estendere la mobilità delle persone in ossigenoterapia a lungo termine, organizza ogni anno due soggiorni, educazionali riabilitativi, assistiti, in località climaticamente favorevoli, nei periodi:
• febbraio/marzo – al mare;
• luglio – in una località collinare.

L’iscrizione al soggiorno è aperta alle persone in ossigeno ventiloterapia e riabilitazione, purché siano soci A.M.O.R ed abbiano avuto il consenso scritto dal
proprio specialista; ciascuno potrà essere accompagnato da una sola persona.

+ informazioni

Una finestra sull Ossigenoterapia

CHE COSA È L’OSSIGENO?
L’aria che respiriamo è costituita da molti gas, i più importanti sono azoto e ossigeno. L’ossigeno entra nel nostro corpo attraverso il sistema respiratorio, viene trasportato a tutte le cellule e funge da carburante per ogni tipo di attività muscolare e cerebrale.

A CHE COSA SERVE L’OSSIGENOTERAPIA?
Con questo tipo di terapia l’organismo può continuare a funzionare in modo adeguato e migliorare nonostante la malattia che ha colpito i polmoni o il cuore; la persona si sente meglio e non risente di disturbi che potrebbero insorgere a danno di altri organi causati dall’impoverimento dell’ossigeno.
L’obbiettivo dell’ossigeno-terapia è quello di aumentare la quantità di ossigeno a livello alveolare ed arterioso con conseguente aumento della saturazione dell’emoglobina e del contenuto di ossigeno nel sangue.
L’ossigeno terapia è il presidio respiratorio più ampiamente utilizzato in campo pneumologico, ma spesso male adoperato.


ultimo numero di A.M.O.R notizie

Inserisci la tua mail per ricevere le news