Una finestra sull Ossigenoterapia

Alcune informazioni utili per conoscere meglio questa terapia

  • COS’E’ L’OSSIGENO?
  • PER QUANTO TEMPO?
  • QUANDO SI PRESCRIVE L’OSSIGENOTERAPIA?
  • A CHE COSA SERVE L’OSSIGENOTERAPIA?
  • PER QUANTE ORE?
  • CON QUALI ESAMI CONTROLLARE I LIVELLI DI OSSIGENO NEL SANGUE?
  • DOVE È CONTENUTO L’OSSIGENO?
  • COME ADEGUARE IL RITMO DI VITA ALL’OSSIGENO TERAPIA?

L’aria che respiriamo è costituita da molti gas, i più importanti sono azoto e ossigeno. L’ossigeno entra nel nostro corpo attraverso il sistema respiratorio, viene trasportato a tutte le cellule e funge da carburante per ogni tipo di attività muscolare e cerebrale.

L’ossigenoterapia può essere prescritta per un breve periodo fino a che la situazione cardiaca o respiratoria non sia migliorata al punto di riportare i valori dell’ossigeno nel sangue ad un livello più alto oppure può essere prescritto a lungo termine nel quale caso la situazione sia irreversibile.
In entrambi i casi il medico vi consiglierà controlli periodici per monitorare la situazione dell’ossigeno nel sangue ed eventualmente sospendere o modificare l’assunzione di ossigeno.

Non vi è un unico tipo di patologia per cui è indicata l’ossigenoterapia, in quanto quest’ultima serve nel momento in cui il sangue per motivi diversi, non risulta essere sufficientemente ossigenato.
Se il medico vi prescrive questo tipo di terapia è perché ritiene opportuno aumentare l’assorbimento dell’ossigeno all’interno del vostro sangue aggiungendone una quota supplementare a quel 20% presente normalmente nell’aria che respiriamo.

Con questo tipo di terapia l’organismo può continuare a funzionare in modo adeguato e migliorare nonostante la malattia che ha colpito i polmoni o il cuore; la persona si sente meglio e non risente di disturbi che potrebbero insorgere a danno di altri organi causati dall’impoverimento dell’ossigeno.
L’obbiettivo dell’ossigeno-terapia è quello di aumentare la quantità di ossigeno a livello alveolare ed arterioso con conseguente aumento della saturazione dell’emoglobina e del contenuto di ossigeno nel sangue.
L’ossigeno terapia è il presidio respiratorio più ampiamente utilizzato in campo pneumologico, ma spesso male adoperato.

Le ore di assunzione e il flusso (L/min) devono essere prescritte ed eventualmente modificate dal vostro medico ed è importantissimo attenersi scrupolosamente alle indicazioni fornite senza aumentare o diminuirne l’assunzione senza confrontarsi preventivamente con lui. Ognuno di voi ha infatti caratteristiche e problematiche diverse che solo il
medico può analizzare e trattare Ad esempio alcune persone denaturano prevalentemente durante lo sforzo, altre durante il sonno, il medico dopo un esame attento parlerà con voi e formulerà terapie individualizzate e risponderà a tutte le vostre domande.

Emogasanalisi: Consiste in un piccolo prelievo di sangue a livello della arteria brachiale del polso.
Test della marcia: Consiste nel monitorare, attraverso uno strumento chiamato saturimetro, le variazioni della saturazione di ossigeno e della frequenza cardiaca durante lo sforzo e durante il recupero.

L’ossigeno liquido può essere immagazzinato in piccoli contenitori del peso di 2-3 Kg con autonomia di 3- 6 ore (dipende dalla quantità di flusso che un paziente assume nell’arco della giornata) I contenitori portatili (stroller) sono ricaricabili da un altro contenitore (madre)

Nell’ossigeno terapia a lungo termine è importante ad organizzare i propri ritmi e le proprie attività.
Molte persone inizialmente cercano di usare l’ossigeno il più possibile all’interno delle loro case e fissano le attività esterne nelle ore “libere”dalla terapia.
Questo è però spesso un atteggiamento non corretto.

MATERIABILI SCARICABILI

Clicca sulle anteprime qui sotto per scaricare i documenti collegati
  • Schermata 2017-07-19 alle 20.20.03

    Amor notizie n.43

    Arriva l’estate

  • amor42

    Amor notizie n.42

    Come difendersi dal Freddo. Scarica

  • amor41

    Amor notizie n.41

    Estate: Benefici della Montagna. Scarica

  • amor_notizie40

    Amor notizie n.40

    Inverno: consigli utili scarica

  • miniatura39

    Amor notizie n.39

    Estate: Consigli utili scarica

  • Schermata 2015-01-16 alle 11.42.28

    Amor notizie n.38

    vivere bene con la BPCO scarica

  • amor37

    Amor Notizie n°37

    Linee di indirizzo A.S.L. scarica

  • amor35

    Amor Notizie n°35

    Nuova sede Amor scarica

  • amor34

    Amor Notizie n°34

    Gita sociale a Grazzano Visconti scarica

  • amor33

    Amor Notizie n°33

    Gita sociale a Grazzano Visconti scarica

  • AMOR.indd

    Amor Notizie n°32

    Buon Natale e sereno anno nuovo

  • AMOR-31

    Amor Notizie n°31

    Soggiorno invernale educazionale riabilitativo assistito ad Alassio

Page 1 of 212